Guarene (Cuneo) – Mostra “L’ESSERE LIBERO”

Mostre ed Eventi

– Comunicato Stampa – “FLY ART” – E-mail: flyart2021@gmail.com >

GALLERIA D’ARTE SAN MICHELE Carcere fino al XVIII secolo
Via Simondo – Guarene (Cn)
L’ESSERE LIBERO. ESPRESSIONI NELL’ARTE INFORMALE E FIGURATIVA
A cura di Alberto Bongini, direzione artistica Roberto Borra
7/11 – 5/12 2021

Locandina

La mostra d’arte contemporanea “L’essere libero. Espressioni nell’arte informale e figurativa” a cura di
Alberto Bongini, con la direzione artistica di Roberto Borra si apre nell’ambito dei Progetti speciali
dell’Associazione Culturale Fly Art di Torino, sotto l’egida del Comune di Guarene, della Pinacoteca
Comunale del Roero e del Centro Culturale Il Cammello. L’affascinante spazio della Galleria d’arte San
Michele, ex luogo di prigionia fin dal 1.300, ospita venticinque artisti provenienti da svariate regioni d’Italia
e da: Svizzera, Croazia, Polonia, Inghilterra, Cina e Lituania. Il confronto tra artisti di diversa cultura e
formazione rende di particolare interesse questa esposizione d’arte pittorica, scultorea, fotografica e
digitale che rappresenta una sorta di genesi della ricerca della libertà attraverso le più diversificate forme
espressive della contemporaneità. L’ intreccio di dialoghi tra cosi diversi linguaggi non segue un percorso
cronologico ma si sviluppa attraverso l’accostamento di sensibilità affini che nell’atmosfera delle anguste
celle acquistano una dimensione intima e ricca di sfumature. L’esposizione artistica di Guarene ci insegna
che l’arte è anche un modo per connetterci alla storia consentendoci di recuperare e mantenere quelle
testimonianze del patrimonio artistico e architettonico considerato minore e sommerso ma che merita
come nel caso degli spazi della Galleria d’arte San Michele di essere scoperto, vissuto e rivalutato. L’essere
libero. Espressioni nell’arte informale e figurativa è una mostra che impegna il visitatore a lasciarsi
attraversare metaforicamente dalle celle anguste dell’esistenza umana fatta di compromessi e limitazioni
quotidiane, per impregnarsi di quelle luci interiori e di quell’indipendenza di pensiero(consapevole) che
portano progressivamente verso l’essere libero. E’ in fondo una profonda riflessione sul grande valore
salvifico dell’arte e della letteratura capaci di abbattere ogni forma di contenzione fisica e psicologica.
Questa mostra conserva forti nodi di relazione con la vita poiché ogni opera relativa ad un tema cosi
fondamentale se vissuta con la forza con la quale è vissuta dai nostri artisti, non può che essere
liberatoria, non può che avvicinarci ad una maggiore consapevolezza del valore dell’arte, del valore della
nostra indipendenza di pensiero che diventa immensamente più forte quando si manifesta dal limbo di una
cella imposta dalle convenzioni o dall’ipocrisia.
Scampare al naufragio della libertà cercando un’isola che probabilmente non c’è ma che comunque va
cercata poiché in fondo conta poco raggiungere la meta…conta solo che il viaggio sia pieno di stimoli, di
emozioni e di vita, realmente vissuta…fino in fondo.
La storia del carcere di Guarene è oscura e quasi priva di documentazione ma le labili testimonianze della
presenza di un penitenziario in questo suggestivo borgo immerso nel paesaggio umano dei vigneti, alla luce
dell’inserimento del territorio del Roero nel Patrimonio dell’Unesco, acquista un particolare significato. Ad
intuire le potenzialità di questo luogo lasciato per decenni nel più totale abbandono è stato il pittore Dino
Pasquero attuale direttore della Pinacoteca di Alba, lo stesso che nel 1975 ebbe l’intuizione di creare
nell’edificio settecentesco di casa Casavecchia restaurata nel 2013 per ospitare degnamente quella che è
oggi la Pinacoteca regionale del Roero, un fiore all’occhiello di Guarene e del quale è direttore.
GALLERIA D’ARTE SAN MICHELE-Via Simondo (nei pressi della Pinacoteca)
GUARENE (Cn)
Ingresso libero
Inaugurazione domenica 7 novembre ore 11,30
Orari:
Sabato ore 10-12,30
Domenica ore 10-12,30 / 14-17
Info e prenotazioni per visite di gruppo solo su whatsApp: 338-8300244
www.progettomipac.com

~ ~ ~

Editing: ArteInvest – Autore comunicato: “FLY ART” – Impaginazione e layout: Daniela Forlan – Grafica e programmazione: Giuseppe Perseo – Per info e contatti visita la pagina: Lo Staff

Avviso: i commenti vengono moderati con una cadenza di 12h, quelli contenenti frasi volgari, e-mail false o spam saranno eliminati.

~ ~ ~

Condividi questa pagina

One thought on “Guarene (Cuneo) – Mostra “L’ESSERE LIBERO””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *