Lo scatto di Tina Modotti

Fotografia

– Tina Modotti – Correlazione web: Comitato Tina Modotti >

Assunta Adelaide Luigia Saltarini Modotti, conosciuta come Tina Modotti, è stata una fotografa, attivista e attrice italiana. Considerata una delle più grandi fotografe dell’inizio del XX secolo, nonché una nota e controversa figura del comunismo mondiale. Nata a Udine il 17 agosto 1896 e deceduta a Città del Messico il 5 gennaio 1942.
L’opera di Tina si trova in buona parte negli Stati Uniti. Lì, dove fu tenuta nascosta nei cassetti dei Dipartimenti per la possibile influenza negativa. Situazione che rese impossibile, per molti anni e non solo in America, lo studio e la presentazione dell’artista.
Tina, negli anni della sua carriera di artista fotografa, trasforma velocemente il suo modo di fotografare e dopo le prime attenzioni rivolte alla natura, sposta l’obiettivo verso forme più dinamiche. Iniziando a utilizzare il mezzo fotografico come strumento d’indagine e di denuncia sociale. Le sue opere in questo caso, comunque realizzate con equilibrio estetico, assumono una forte valenza ideologica ed esaltano i simboli del lavoro e della lotta sindacale.

Citazioni, immagini e video a scopo culturale divulgativo senza fini di lucro.

~ ~ ~

Editing: ArteInvest – Autore: Salvatore Orazio Sambataro – Impaginazione e layout: Daniela Forlan – Grafica e programmazione: Giuseppe Perseo – Per info e contatti visita la pagina: Lo Staff

Avviso: i commenti vengono moderati con una cadenza di 12h, quelli contenenti frasi volgari, e-mail false o spam saranno eliminati.

~ ~ ~

Condividi questa pagina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *