Gocce d’Arte – Opere di Alessandro Merlo

Autrice: Giovanna Cappuzzello
E-mail: giovicappuzzello@gmail.com
Profilo Social: Facebook

“Dreaming of a possibile tomorrow”

Con le braccia riverse sopra il tavolo, affranta… Le ossa in scheletrica mostra, i piccoli seni schiacciati dal tuffo nel doloroso passato… Riaffiora la memoria e scorrono le immagini, accompagnate da un’eco lontana… È la voce strozzata dell’io che t’urla di uscire dal baratro nero… E rimani come sospesa nel vuoto e continui a cibarti di dubbi, d’angosce e d’affanni …infine ti chiedi se puoi ancora sognare un domani migliore.

“No fear” Skin project Olio su tela 100X150

Incroci le braccia e vi affondi il viso solcato da lacrime amare. Oh anima fragile che lotti contro bastoni e bestemmie! Il tuo corpo è pieno di lividi, le gracili spalle hanno subito i colpi del maschio crudele. Il tuo urlo d’orrore risuona tra le pareti di casa e rimbomba tra le minacce incombenti. Oh anima triste, ferita da botte e da insulti! Ormai il tuo cuore non crede più alle dolci promesse d’amore!

“Rispettami/respect me” Skin project Oli

Rannicchiata sul corpo violentato… La tua pelle, non più giovane e fresca, parla di vergogna e di silenzio… Stringi i pugni sul volto contro una complicità che è fango e tormento. Serri le deboli gambe per coprire l’offesa subita dall’eros bestiale. Tu non vuoi la tremenda invasione del mostro che tutto pretende in nome di un vincolo sacro… Tu desideri solo il rispetto, lievi carezze e sussurri di sensi amorosi… Invece piangi e subisci il destino di sposa inerme e violata!

Condividi questa pagina

10 commenti “Gocce d’Arte – Opere di Alessandro Merlo”

  1. Opere che esprimono tutto il dolore e l’angoscia dei maltrattamenti sulle donne….. un plauso all’artista che ha saputo esprimere l’intensità della violenza e naturalmente un ringraziamento a Giovanna per i suoi commenti eccezionali.

  2. Bellissime opere di Alessandro Merlo e bravissima come sempre Giovanna Cappuzzello per la descrizione profonda, ed esplicativa. Complimenti ad entrambi.

  3. Come sempre il commento di Giovanna risulta un’appendice esplicativa ma, a mio parere, anche migliorativa, del messaggio che traspare in queste che sono vere e proprie foto del dolore.

  4. Non sono un appassionato d arte…ma devo dire che molte volte resto colpito da certe immagini….che creano dentro un turbinio di emozioni negative e positive…come queste opere qua…molto coinvolgenti..anche strazianti….e nonostante la bravura di molti artisti…il nostro pensiero vaga tra il ciò che ci vedo è ciò che l artista vuole trasmettere o solo la mia fervida immaginazione…..ed è grazie a persone come la signora Cappuzzello che finalmente hai le conferme su ciò che vedi intoriormente sull esteriorita di una tela…e cominci a pensare che forse percepisci bene….e che forse l arte della pittura ha un valore..pari all arte della scrittura….ti insegna qualcosa e ti arricchisce dentro…..ma mentre in un libro non vai a interpretazioni…in un quadro si..ed è solo grazie alla bravura di chi li spiega con un profonda semplicità che riesci ad apprezzarle molto di più…complimenti all artisca…e alla narratrice

  5. Brava Giovanna , riesce con estrema bravura a fare una recensione così bella, armoniosa , ma soprattutto profonda, riesce ad entrare nell’anima dell’artista, nel suo intimo, complimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *