Vincenzo Pletto (pittore)

Colore e disegno sono i cardini evidenti di questo straordinario artista. Vincenzo Pletto, pittore con una lunga carriera alle spalle, sviluppa i suoi particolareggiati paesaggi traendo spunto dalle calde atmosfere dell’Italia meridionale. Con uno stile chiaro ed evidente, orientato di fatto al realismo, all’attento osservatore fa comunque trapelare quel velato piacere anche verso altri stili meno arcaici. Un connubio, questo, in grado di fondere con sottile precisione e naturalezza la realtà al sogno, al fine poi di concretizzarla in una “poesia visiva” dalla quale si viene catturati nell’immediatezza. Istintivamente, quella di Vincenzo potrei definirla “l’arte dell’esultanza cromatica”, dove le linee del tempo sembrano incontrare l’uso vivace dei suoi colori con l’intento di creare un dinamico messaggio di pace e di speranza.
(Presentazione: Salvatore Orazio Sambataro)

Condividi questa pagina

9 commenti “Vincenzo Pletto (pittore)”

  1. Come scrive nel introduzione, l’intensità il perdersi nei colori dell’anima donano gioia e serenità a chiunque guardi i suoi quadri. Complimenti bravo!

  2. Che emozioni, che colori, che tecnica!!! Quadri veramente eccellenti. All’artista di così belle espressioni artistiche i miei più vivi complimenti.

  3. Spettacolari! Questi dipinti sono bellissimi mi fanno sentire la nostalgia della mia terra, questa per me e’ arte. Complimenti all’artista e al presentatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *