Gocce d’Arte – Opere di Giuseppe Ciarcia’

Autrice: Giovanna Cappuzzello
E-mail: giovicappuzzello@gmail.com
Profilo Social: Facebook

“Punta Secca” Tecnica mista su tela

La sera è solo un sorso di luce rubato alle tacite stelle… Una silente magia alita lieve nella piazza dai conci squadrati e dall’ariosa distesa. Il cielo si tinge di gemme preziose simili ai sogni evanescenti che accompagnano l’uomo nel tortuoso cammino della vita. Il faro, metafora della Divina Presenza, vigila attento, come guardiano della notte, sempre pronto a gettare un fascio di vivida luce ai pescatori dispersi o al naufrago in cerca di sicuro appiglio…

“Comiso rivisitata” Tecnica mista su tela

Un flusso di fluorescenti cromie colpisce lo sguardo ammirato del fruitore: il cielo si confonde con la cittadella di Comiso, qui raffigurata con guglie aguzze, anelanti al soffio della Divina Essenza… Si sente l’alitare sommerso della visione panteistica, tipica del pittore siciliano, si percepisce lo spirito della sua arte che trasferisce in un’atmosfera fiabesca l’amata e bella terra natia, per eleggerla a simbolo di quell’Universo in cui egli può riconoscersi come particella luminosa e palpitante di cosmica energia.

“Fiori” Tecnica mista su tela

Il vaso colmo di fiori rappresenta la metafora di un’anima ricca di impulsi aperti alle innumerevoli suggestioni dell’arte. Lo sfondo, dipinto con i carezzevoli colori dell’aurora, ricorda l’agognata rinascita spirituale dell’uomo – artista giunto alla sua maturità che, con lo slancio della sua passione, può finalmente tuffarsi nel flusso blu della purificazione. La rosea ombra è solo propaggine vitale, ponte spirituale che lo conduce in altro luogo, ove regna la serenità di una novella vita, senza lacci, né costrizioni, né contraddizioni, né ipocrisie…

“Natura morta con limone” Tecnica mista su tela

Un’originalissima natura morta, ambientata in uno spazio immaginifico: la volta del cielo si veste del verde colore dei prati e si anima con la presenza di allegri asteroidi, dalle geometriche e molteplici forme. I frutti, che sopra il nudo tavolo sembrano volteggiare su un tappeto volante, perdono la loro realistica connotazione per simboleggiare, con le loro ombre, quegli aspetti quotidiani della vita di ogni essere vivente, con le variabili sfumature interiori, sia positive sia negative. Si sprigiona prepotentemente l’estro di un artista che inneggia alla bellezza e alla generosità di una madre terra, che a tutti appartiene e a tutti dà sostentamento.

Condividi questa pagina

60 commenti “Gocce d’Arte – Opere di Giuseppe Ciarcia’”

  1. Le opere del Maestro Ciarcià hanno qualcosa di magico. Egli dipinge per il bisogno d’esprimere i suoi pensieri.
    Con colori vividi, dipinge il Mondo, filtrato dai suoi occhi e dalla sua fantasia.
    Spesso si distacca e crea un mondo diverso da questo, in cui vi sia più colore.
    Egli comunica il disagio della società attuale ed auspica un Mondo senza guerre, carestie e ingiustizie di ogni genere.
    In questo modo, guardando le sue opere, ci si rende conto che l’artista è pervaso da un bisogno di Giustizia e Purezza.

  2. Le forti cromie insieme alle forme impresse dal maestro Ciarcià nelle sue opere evocano ricordi di un passato a volte rimpianto, a volte amaro, ma ricco di messaggi di speranza per un futuro migliore

  3. Nelle opere del maestro Ciarcia’ il colore appare come l’elemento dominante della composizione, attraverso una struttura geometrica costruita su variegate cromie sa esprimere sapientemente le sue emozioni .Complimenti Peppuccio

  4. HO AVUTO L’OCCASIONE DI VEDERE L’ARTISTA CIARCIA USARE IL PENNELLO COME FOSSE MATITA PER DISEGNARE, IMPIEGA GIÀ NELLA FASE INIZIALE UN COLORE CAPACE DI TRASFORMARE OGNI RIFERIMENTO MIMETICO IN LETTURA INTERIORE.

  5. Le opere del maestro Ciarcia, nella sua ampia e diversificata produzione, mostrano la passione profonda che da sempre lo guida nella sua costante ricerca di forme pittoriche originali e attuali.

  6. Compare subito nelle tele di Giuseppe Ciarcià un’ esplosione di colori, distribuita in maniera sapiente e rivestendo di nuova luce paesaggi a noi familiari. Proprio come in una favola in cui entri a farne parte.

  7. La tavolozza di colori fluorescenti usata dal maestro Ciarcia’ imprime sulla tela il suo stato d’animo, la sua visione delle cose e la trasposizione della realtà che lo attornia , assume una veste onirica a volte ingenua come la visione di un fanciullo ! Io amo le sue opere, mi regalano attimi di allegria e mi riportano ad un passato gioioso

  8. Opere d’arte che richiamano la sensibilità del Maestro Ciarcià.. la gioia dei colori e i soggetti raffigurati trasmettono armonia! Complimenti Giuseppe e avanti tutta!!

  9. Complimenti Maestro le tue Opere D’arte sono Conosciute anche nel Veneto diversi Artisti mi hanno parlato di te, in varie occasioni, Sei l’orgoglio dei Siciliani nel Mondo. Un caro Saluto

  10. Complimenti Maestro le tue Opere D’arte sono sempre piene di colori, che rispecchiano quelli della Sicilia Baciata da Mare, e dal Sole

  11. Bravo, Giuseppe!! Großartige Arbeiten!! Ich konnte vor einigen Jahren viele deiner Arbeiten in deinem Studio in Sizilien live sehen. Bereits damals war ich sehr beeindruckt von deinem unverwechselbaren Stil und deiner Vielfalt! Was ich jetzt sehe: einfach grossartig! Wie du dich weiterentwickelt hast, aber ganz bei dir bleibst, drin Farbkanon, dein sicherer Strich!! Chapeau, Giuseppe!! Ich freue mich sehr für Dich!!!

  12. compagno di classe alle superiori, ha sempre mostrato una sensibilitá ed una percezione di ció che ci circonda, diversa e fuori dagli schemi consueti ed omologati. vedere le sue opere colme di introspezione oniriche, mi trasmettono serenitá e positivitá. grazie Peppe.

  13. I paesaggi, i fiori, i luoghi dipinti da Giuseppe Ciarcià, che conosco ormai da tempo immemorabile, sembrano istantanee rubate al caos dell’esistenza. Caos rappresentato dalla miriade di particelle colorate che riempiono gli sfondi, che però non evocano confusione o rumore ma allegria e tranquillità, creando una sorta di ossimoro (caos calmo) volto a simboleggiare le contraddizioni dell’animo umano.
    I paesaggi, seppure privi di figure umane, appaiono pieni di vita, grazie all’abile uso delle luci e dei colori che rendono i confini delle cose indefiniti, quasi a voler comprendere tutto in un grande abbraccio.
    Una visione del mondo, dunque, gioiosa e fiabesca, consapevole e leggera nello stesso tempo, che esprime l’essenza vera di Giuseppe così come l’ho sempre conosciuto.
    Rita La Rosa

  14. La grande intensità d’animo del Maestro Ciarcià trapela dalle sue opere. Non sono un’intenditrice d’arte, ma per quanto mi riguarda, la scelta cromatica dei suoi dipinti infonde diverse emozioni, talvolta contrastanti; la maggior parte delle sue opere porta alla riflessione profonda di aspetti di vita quotidiana. Bravo Maestro.

  15. Cresciuti insieme, sin da piccoli, nello stesso quartiere, ci lega una sincera amicizia. Peppuccio, così l’ho sempre chiamato, oggi è anche il maestro Ciarcià. Diversi anni fa abbiamo lavorato insieme per un progetto sociale: gli era stato affidato un incarico molto delicato. In quell’occasione ho avuto modo di apprezzare la sua disponibilità, la sua capacità di ascolto, solidarietà e generosità verso i più deboli. Oggi, nelle vesti di artista talentuoso, fa emergere dalle sue tele tutta la sua sensibilità ed umanità. I suoi quadri hanno un fascino particolare. La scelta cromatica della sua tavolozza, le fluorescenze e le forme geometriche utlizzate sprigionano sì allegria, gioia, forza energizzante ma, nello stesso tempo, comunicano messaggi profondi. Solo l’osservatore attento riesce a leggerli e decodificarli sotto la prepotenza delle immagini.
    Ad maiora!

    1. Grazie Ivana per il tuo commento. È stato un piacere lavorare con te ti ringrazio per la fiducia che mi hai dato ,un esperienza unica che mi ha insegnato tanto.
      Grazie ancora a presto!

  16. Genuinita’, veridicità, purezza di cuore. Non sono questi forse gli ingredienti essenziali della sua arte?La sua anima mescolata ai suoi colori emana e ci parla di vibrazioni sottili di energie fatte di amore, gioia, passione. Con Ciarcia’ l’arte può trasformarsi e divenire anche uno strumento per riabbracciare il nostro bambino interiore dimenticato,che nell’artista vive e respira ancora.

    1. Grazie Donatella per il tuo affettuoso commento, spero che presto verrai a trovarmi allo studio e potrai vedere le opere in presenza. A presto!

  17. L’arte è comunicazione ,il maestro Ciarcia che conosco personalmente attraverso le sue opere comunica attraverso i colori e messaggi il proprio vissuto, un vissuto ,che chi riesce ad elaborarlo ,capisce che la realtà della vita non è in quello che vediamo o ascoltiamo, ma in quello che proviamo e viviamo, in tante sue opere stimola il vedere il mondo e la vita in una prospettiva diversa.
    Infatti la chiave di lettura non è comprensibile a tutti , ma solo a chi ha la curiosità di capire cosa vuole dire l’opera stessa , solo chi ha la consapevolezza che c’è un’oltre difronte ad una evidenza le può apprezzare. Le sue opere hanno un’estinabile valore perché sono comprensibili a pochi ,questo rende l’artista Ciarcia unico come uniche sono le sue opere

  18. “Ricchizzi e biddizzi nun si puono ammucciari”
    é neanche la maestria nell’esprimere il talento artistico che esplode nei suoi quadri.
    Grande Peppe, bravo maestro Ciarcià!

  19. Il Maestro Ciarcia’ è uno dei più grandi esponenti di arte emotiva!
    Ho tante opere del Maestro ed osservare tali opere per me è un viaggio introspettivo fatto di colori che emozionano!
    Un grande onore conoscerlo e possedere le sue opere!

  20. Conosco da sempre il Maestro Ciarcià, lo stimo come persona e lo apprezzo come artista. La vivacità dei colori che usa nelle sue opere trasmette allegria e serenità, i paesaggi rappresentano angoli di luoghi del nostro territorio rivisitati alla luce dei suoi occhi. Ho il privilegio di avere a casa una sua opera, è un piacere guardarla ed immergersi tra le viuzze. Grazie Giuseppe per la tua amicizia e per le emozioni che riesci a trasmettere attraverso il tuo estro.

  21. …L’ho conosciuto prima come uomo amico di amici e ho apprezzato molto il suo animo gentile la sua fantasia vivace il temperamento disponibile e gioviale… quando ho visto le sue opere ho cominciato a stimarlo anche come artista … la sua cifra stilistica sono un abbagliante giallo e blu che sembrano quasi fuoriuscire dalle tele.. in particolare quando li usa x definire un cielo quasi pirotecnico… nei suoi quadri com’è giusto c’è molto di lui uomo …
    Si dipinge x esprimere/esprimersi e nelle opere del maestro intravvedo oltre l’uso permettetemi di dire Fauve del colore anche un’inaspettata vena malinconica …. Specie nei soggetti con protagonista il piccolo borgo di P.Secca… che sia anche un aspetto della sua sicilianita’’?

  22. Professionalità e grande maestria contraddistinguono il maestro Ciarcià capace di mettere in luce il suo talento, l’inventiva e in generale la capacità espressiva delle opere, che solo un’artista dotato di una profonda sensibilità può creare. L’intensità dei colori donano gioia e serenità a chiunque guardi i suoi quadri.

  23. I colori delle opere del maestro trasmettono energia e calore e le “scene” di quotidianità sembra assumano un dimensione multi sensoriale.
    Complimenti maestro Ciarcià

  24. Grande artista, una visione di colori vivi, naturali…..la semplicità dell’ artista che ti illumina con la vivacità e la luminosità dei suoi colori. Grande Giuseppe

  25. Apprezzo molto le opere del Maestro Ciarcià, che stimo, perché nei suoi dipinti riesco a percepire la sua bella personalità.
    Liborio

    1. Buongiorno!
      Caro Giuseppe, per me sarà un grande onore conoscerti!
      Ti ringrazio calorosamente per avermi dato la possibilità di commentare le tue splendide opere.
      A presto….

    2. Ho visto le opere del maestro Ciarcià su Instagram e sono un suo follower. Ammiro i soggetti e i colori usati dal maestro perché attraverso gli abbinamenti di colori e le sue tecniche di pittura, riescono a mettere insieme un’opera a dir poco straordinaria.
      I commenti della Signora Cappuzzello descrivono nei dettagli le opere del maestro in maniera perfetta.
      Complimenti al maestro Ciarcià e alla Signora Cappuzzello.

    1. Complimenti Maestro le tue opere D’arte sono molto belle pieni di colori che rispecchiano la Sicilia Baciata dal Sole e dal mare

  26. La vivacità dei colori delle opere del maestro Ciarcià irrompe piacevolmente nell’anima. Le sue opere sono cariche di una forte personalità e di una esigenza/ o desiderio di comunicare le sue emozioni.Se alcune opere possono sembrare ” naïves”in realtà sono delle vere e proprie denunce ambientali per esempio quelle che hanno per titolo: ” Petrolio”.Complimenti alla intenditrice d’arte sig. o prof. ssa Cappuzzello Giovanna, perché ha saputo cogliere mirabilmente ciò che vuole esprimere l’autore in ogni quadro.

  27. La bellezza dei quadri del maestro Ciarcià esaltata ancor di più da queste meravigliose parole della giornalista Cappuzzello; parole vere e piene che fanno sognare chi si accosta ad ammirare le opere.
    Inoltre i colori accesi e luminosi che usa il maestro nelle sue opere, personalmente mi trasmettono energia positiva e senso di libertà.

    1. Mia cara Marta, devo precisare che io non sono una giornalista bensì una semplice appassionata d’ arte.
      Grazie per il gentilissimo commento.

  28. Appropriati e belli come sempre i letterari commenti di Giovanna che in questo caso oltre e ancor più che spiegazione e approfondimento dell’opera dell’autore sembrano quasi uno scialle che a questa offre protezione e conferisce eleganza.

  29. Come sempre un ringraziamento va alla signora Cappuzzello dotata da una capacità di rendere bella un opera anchi a chi ignora con le sue spiegazioni riesce a farti percepire l anima dell autore…..e il valore profondo dell opera in se…che altrimenti resterebbe una tela tra le tante…statica e amorfa….solo bella agli occhi…complimenti al pittore e alla narratrice

    1. Gentile Lino, premesso che le opere del Maestro Ciarcia’ sono, a mio avviso, belle ed originali, ti invito ad avvicinarti a tutte le tele dei vari artisti, con un atteggiamento di amorevole visione e di
      “religioso” ascolto….Ti assicuro che in esse pulsa l’ anima dell’ autore e nonostante alcune non ti saranno gradite, altre sussurreranno al tuo cuore parole lievi e delicate come lo spirito che le ha ispirate. Provaci!!!! Un caro saluto e un sincero grazie.

    2. Condivido le parole dell’intenditrice d’arte, Pippo Ciarcià riesce a cogliere l’essenza dei luoghi, delle cose, delle situazioni, degli stati d’animo.
      dalle opere possibile cogliere l’energia tipica di questo autore.
      “Punta Secca” Tecnica mista su tela è uno dei quadri più belli e dei miei preferiti

      1. Gentile Ilenia, mi sembra giusto e doveroso chiarire, anche con te, che io non sono una intenditrice d’ arte, bensi’ una persona che la ama e la esalta, sia per una personale propensione verso la “bellezza in
        sé “, sia anche per il benessere psicofisico che essa riesce a donare…..grazie per i tuoi graditi pensieri….

        1. Complimenti al maestro Ciarciá, osservando le sue opere, si nota l’ armonia dei colori e i sentimenti che prova, merito del talento e della sua grande umanità, dimostrando che è un artista riflessivo e attento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *