Roberto Ferruzzi (Madonna con bambino – 1897)

Il quadro, nelle intenzioni del pittore, non era una “Madonna con bambino”, ma solo un’immagine di tenerezza materna, infatti Ferruzzi lo intitolò “Maternità”. Si narra che un giorno chiese a una ragazzina del luogo, Angelina Cian, di posare per lui mentre teneva in braccio il fratellino di pochi mesi. Lei era la seconda di quindici figli. Il Veneto nell’Ottocento era una terra povera e nelle famiglie contadine le più grandi facevano da madri ai più piccoli. Vinse nel 1897 la seconda Biennale di Venezia così diventò uno dei quadri più celebri raffiguranti la figura di Maria.

Condividi questa pagina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *